SEMPRE PIÙ INDIGNATI

SEMPRE PIÙ INDIGNATI

Le scene di autentica guerra che hanno contraddistinto la manifestazione degli indignati rendono quasi superfluo ogni commento. Erano anni che Roma non ospitava un corteo così numeroso e partecipato, caratterizzato dal pacifismo dei dimostranti venuti da tutta Italia.
Ma questo nuovo movimento probabilmente è stato spazzato via sul nascere. La rabbia e la protesta impotente dei manifestanti contro la violenza bestiale dei Black bloc ne è stata la triste conferma.
L’intero centro romano è stato teatro di scene di guerriglia senza precedenti: Chiese saccheggiate, vetrine infrante, edifici dati alle fiamme, la storica Piazza di San Giovanni protagonista delle manifestazioni sindacali e politiche della sinistra profanata da una cieca violenza.
Non si può non denunciare la sottovalutazione oggettivamente criminale che il comitato organizzativo (Cobas, Arci, Cgil, Sel, ecc.) ha avuto nei confronti di questa manifestazione. Non si possono portare migliaia e migliaia di persone in piazza senza uno straccio di servizio d’ordine lasciando tutti i pacifici manifestanti e la città di Roma in ostaggio di poche centinaia di teppisti.
Come non si può non denunciare la latitanza della polizia che si è soltanto limitata ad impedire al corteo di deviare verso i palazzi della “politica” rimanendo totalmente assente durante la manifestazione e lasciando quindi campo libero ai Black bloc.
La mancanza di una direzione politica ed organizzativa di questa manifestazione ha provocato quasi sicuramente la morte prematura di questo movimento. Un’altra pagina dell’impotenza della sinistra italiana di fronte alla grave crisi politica ed economica che attanaglia il nostro Paese.

La Redazione di “Bentornata Bandiera Rossa!”

dal sito http://bentornatabandierarossa.blogspot.com/

Lascia un commento

Archiviato in Bentornata Bandiera Rossa!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...